Società Trasparente

Società Trasparente

Kyma è una Società per Azioni, in precedenza Società a Responsabilità Limitata, ed è deputata ad attività di progettazione e produzione di ondulatori magnetici e correlata componentistica per FEL (free electron laser). Costituita il 28.08.2007, Kyma nasce da un accordo tra Elettra Sincrotrone Trieste S.C.p.A, Cosylab d.o.o. e Euromisure S.a.s.

In queste pagine, relative alla “Sezione Società Trasparente”, sono pubblicati i documenti, le informazioni e i dati concernenti l’organizzazione di Kyma S.p.A. come richiesto dal Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33 – Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni in vigore dal 20.04.2013.  

I dati personali contenuti nei documenti pubblicati in questa sezione, per le finalità proprie previste dalla normativa sulla trasparenza, sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (Direttiva Comunitaria 2003/98/CE e D. Lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.

Le pagine sono costantemente aggiornate e progressivamente integrate con i dati e le informazioni che si rendono disponibili.

Disposizioni Generali

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli artt. 10, c.8, lett. a) e 12, c.1,2 del D.Lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art.10 comma 8 del D.Lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Atti generali

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art.12 comma 1 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Riferimenti normativi su organizzazione ed attività

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 12 comma 1 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Atti amministrativi generali atto costitutivo e statuto

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 12 comma 1 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Documenti di programmazione strategico gestionale

Documenti di programmazione strategico gestionali

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 12 comma 1 del D.Lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Visura Camerale

In questa sezione si riporta la Visura camerale di Kyma S.p.A.

Codice etico e di comportamento

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art.12 comma 1 del D.Lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Approvato dal Consiglio di Amministrazione di Kyma S.p.A. il 28/07/2020, Verbale n.75.

Organizzazione

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli artt. 13, 14 e 47 del D.Lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Organi di indirizzo politico e amministrativo

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 13, comma 1 lettera a), art. 14 comma 1 lettera a), b), c), d),e), f), Decreto legislativo del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni e art. 2, comma 1, punto 1 e art.3, L. n.441 del 5 luglio 1982, “Disposizioni per la pubblicità della situazione patrimoniale di titolari di cariche elettive e di cariche direttive di alcuni enti”.

Organi di indirizzo politico e amministrativo in carica

In questa sezione sono pubblicate le informazioni relative agli organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l’indicazione delle rispettive competenze.
Elenco redatto ai sensi del D.lgs. 33/2013, art. 13 comma 1, lett. a)

Composizione:
Presidente: Marco Alessandro Maria Conti
Consiglieri: Fabrizio Rovatti e Nives Angela Maria Nembri
Competenze:
Composizione attribuzione e poteri sono descritti nello Statuto di Kyma, Titolo IV, artt. 14-15-16-17

PRESIDENTEMarco Alessandro Maria Conti
Nominato con delibera dell’Assemblea dei Soci dd. 23 Aprile 2013.
Confermato con delibera dell’Assemblea dei Soci dd. 19 Luglio 2016.
Confermato con delibera dell’Assemblea dei Soci dd. 1° Aprile 2019.
In carica fino all’approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2021.

Curriculum Vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2019, 2020, 2021
Dichiarazione di assunzione altri incarichi: 2019, 2020, 2021

CONSIGLIEREFabrizio Rovatti
Nominato con delibera dell’Assemblea dei Soci d+d. 19 Luglio 2016.
Confermato con delibera dell’Assemblea dei Soci dd. 1° Aprile 2019.
In carica fino all’approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2021.

Curriculum Vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2019, 2020, 2021
Dichiarazione di assunzione altri incarichi: 2019, 2020, 2021
Dichiarazione patrimoniale e reddituale: –
Variazione dichiarazione situazione patrimoniale e reddituale: –
Dichiarazione diniego alla pubblicazione: –

CONSIGLIERENives Angela Maria Nembri
Nominato con delibera dell’Assemblea dei Soci dd. 1° Aprile 2019.
In carica fino all’approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2021.

Curriculum Vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2019, 2020, 2021
Dichiarazione di assunzione altri incarichi: 2019, 2020, 2021
Dichiarazione patrimoniale e reddituale: 2018
Variazione dichiarazione situazione patrimoniale e reddituale: 2019
Dichiarazione diniego alla pubblicazione: 2019, 2020

Organi di indirizzo politico e amministrativo cessati dall’incarico

Elenco redatto ai sensi del D.lgs. 33/2013, artt. 16-17 comma 1

CONSIGLIERE: Dr. Mauro Zambelli
Nominato con delibera dell’Assemblea dei Soci dd. 12 Luglio 2016
In carica fino all’approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2018.

AMMINISTRATORE DELEGATO: Dr. Mauro Zambelli
Nominato con Verbale dell’Organo di Amministrazione dd. 19 Luglio 2016, Verbale n 45
In carica fino al 31 Dicembre 2018

Curriculum Vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2016, 2018
Dichiarazione di assunzione altri incarichi: 2018
Dichiarazione patrimoniale e reddituale: 2017
Dichiarazione diniego alla pubblicazione: 2018

CONSIGLIERE: Dott.ssa Gemma Luisa Ravizza
Nominato con delibera dell’Assemblea dei Soci dd. 23 Aprile 2013
In carica fino all’approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2015

CONSIGLIERE: Dr. Mark Plesko
Nominato con delibera dell’Assemblea dei Soci dd. 20 Aprile 2010
In carica fino all’approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2012

Sanzioni per mancata comunicazione dei dati

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 47 del D. Lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Non sono state rilevate violazioni e di conseguenza irrogate sanzioni amministrative pecuniarie.

Articolazione degli uffici

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli art. 13, comma 1, let. B), c) d) del Decreto legislativo del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Telefono e posta elettronica

Comunicare con Kyma

Kyma S.p.A.

in AREA Science Park
S.S. 14 km 163,5
34149 Trieste (TS)
Tel.: 040 375 8472
Fax.: 040 375 8029

E-mail: info@kyma-undulators.eu
E-mail certificata(pec): kymaspa@lamiapec.it 

Per comunicazioni in materia di anticorruzione, trasparenza e imparzialità e su come esercitare il diritto all’accesso civico dei documenti:
rcpt@kyma-undulators.eu

Per comunicazioni sul funzionamento e l’osservanza del D.lgs. 231/01:
odv@kyma-undulators.eu

Consulenti e collaboratori

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 15-bis, comma 1 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni e dagli artt. 20 e 21 del D.lgs. 39/2013.

Consulenti e Collaboratori 2021

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 15-bis, comma 1 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni e dagli artt. 20 e 21 del D.lgs. 39/2013

Luca Bicocchi
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2021

Mario Costa
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2021

Michele De Franceschi
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2021

Martina Malalan
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2021

Elisabetta Migliarotti
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2021

Giorgio Pani
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2021

Fabrizio Rovatti
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2021

Consulenti e Collaboratori 2020

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 15-bis, comma 1 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni e dagli artt. 20 e 21 del D.lgs. 39/2013

Luca Bicocchi
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2020

Mario Costa
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2020

Michele De Franceschi
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: gen 2020
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: sett 2020

Martina Malalan
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2020

Elisabetta Migliarotti
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2020

Giorgio Pani
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2020

Fabrizio Rovatti
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2020

Aggiornato al 31/12/2020

Consulenti e Collaboratori 2019

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 15-bis, comma 1 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni e dagli artt. 20 e 21 del D.lgs. 39/2013

Luca Bicocchi
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2019

Mario Costa
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2019

Maria Lucia Grieco
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2019

Martina Malalan
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2019

Elisabetta Migliarotti
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2019

Cristina Munini
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2019

Giorgio Pani
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2019

Fabrizio Rovatti
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2019

Aggiornato al 31/12/2019

Consulenti e collaboratori 2018

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 15-bis, comma 1 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni e dagli artt. 20 e 21 del D.lgs. 39/2013

Mario Costa
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2018

Maria Lucia Grieco
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità:

Martina Malalan
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2016, 2017, 2018

Elisabetta Migliarotti
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2016, 2017, 2018

Cristina Munini
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità:

Giorgio Pani
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2018

Martina Strain
Curriculum vitae: documento
Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: 2016, 2017, 2018

Aggiornato al 31/12/2018

Personale

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli artt. 10, 14, 16, 17, 18, 21 del D.Lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni

Direttore Generale

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli art. 14 comma 1 lett. a, b, c, d, f, commi 1-bis e 1-ter del D.Lgs. del 14 Marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, art.2 , comma 1 punto 1-2 della L.n. 441/1982 del 5 Luglio 1982 “Disposizioni per la pubblicità della situazione patrimoniale di titolari di cariche elettive e di cariche direttive di alcuni enti”, art.20 comma 3 del D.lgs. del 8 Aprile 2013 n. 39 “Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in controllo pubblico, a norma dell’articolo 1, commi 49 e 50, della legge 6 novembre 2012, n. 190.

Direttore Generale: Raffaella Geometrante

Curriculum vitae: documento

Dichiarazione di insussistenza cause di incompatibilità ed inconferibilità: 2019, 2020, 2021

Dichiarazione assunzione di altri incarichi: 2019, 2020, 2021

Dichiarazione patrimoniale e reddituale: 2017, 2018, 2019, 2020

Dichiarazione diniego alla pubblicazione: 2017, 2018, 2019, 2020, 2021

Titolari di incarichi dirigenziali

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli art. 14 del D.Lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni

In Kyma Srl, non sussistono titolari di incarichi dirigenziali.

Dirigenti cessati

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 14 del D.Lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni:

Kyma Srl non ha mai conferito incarichi dirigenziali di conseguenza non sussistono dirigenti cessati.

Dotazione Organica

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 16 commi 1 e 2 e dall’art 17 commi 1 e 2 del D.Lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Tassi di assenza

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 16, comma.3 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni:

Aggiornato al 12-07-21

Incarichi conferiti ed autorizzati ai dipendenti

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 18, del D.lgs. del 14 Marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”.

Contrattazione Collettiva

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 21 comma 1 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Contratto collettivo nazionale di lavoro relativo al personale Kyma: “Metalmeccanica – Piccola Industria – Dal 01/07/2017-T.U. vigente 20/02/2018”

Contrattazione Integrativa

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 21 comma 1 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Non sono previsti contratti integrativi per il trattamento del personale Kyma.

Selezione del Personale

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art.19. del D.Lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, dall’art. 1 della Legge del 6 novembre 2012,190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” e dall’art. 19, commi 2 e 3 del D.Lgs. del 19 agosto 2016, n.175 “Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica”

Criteri e modalità

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art.19. del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, dall’art. 1 della Legge del 6 novembre 2012,190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” e dall’art. 19, commi 2 e 3 del D.lgs. del 19 agosto 2016, n.175 “Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica”

Aggiornato al 27-04-2021

Avvisi di selezione

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art.19. del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, dall’art. 1 della Legge del 6 novembre 2012,190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” e dall’art. 19, commi 2 e 3 del D.Lgs del 19 agosto 2016, n.175 “Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica”

I criteri e modalità di Selezione sono descritti nel “Regolamento per la selezione e il reclutamento del Personale” e nel “Regolamento per il conferimento di incarichi, consulenze e collaborazioni”, posizionati nella sezione Criteri e modalità e approvati con Delibera dell’Organo di Amministrazione in data 28 Luglio 2020, Verbale n.75.

Bandi:

Avviso n. 2020/001 pubblicato al 03/02/2020. Revocato al 22/07/2020.

Avviso n. 2020/002 pubblicato al 23/10/2020. Terminato al 05/11/2020. Graduatoria, riferita all’Avviso n. 2020/002, pubblicata al 05/11/2020.

Aggiornato al 22-10-2020

Performance

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli artt. 20, comma, 1 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”.

  • 2016: Non sono stati erogati premi
  • 2018: Non sono stati erogati premi
  • 2019: Non sono stati erogati premi
  • 2020: Non sono stati erogati premi

Enti controllati

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli artt. 20 comma 3 e 22 comma 1, lett. b) e d-bis, commi 2,3 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Attività e procedimenti

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli art. 35 comma e lett. a), b), c), d), e), f), g), h,) i), l), m) del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Non applicabile in quanto Kyma non è preposta allo svolgimento di un’attività amministrativa

Bandi di gara e contratti

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 37 comma 1, lett. b) del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, dall’art 29 comma 1 del D.Lgs del 15 aprile 2016, n.50 “Codice dei contratti pubblici, art.1 comma 505 della Legge del 28 dicembre 2015, n.208 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato” (Legge di stabilità 2016

Non applicabile in quanto Kyma è società lucrativa che non può essere qualificata come stazione appaltante, né rientra tra le amministrazioni aggiudicatrici o enti aggiudicatori di cui alle lett. a) e e) dell’art. 3 del D.lgs. 50/2016.

Aggiornato al 31-05-2021

Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art.26 comma 1 e art. 27, comma 1 lett. a), b), c), d), e), f) e comma 2 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”.

Bilanci

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 29, comma 1 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni e dall’art.6, comma 4 del D.lgs. del 19 agosto 2016, n.175 “Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica”.

Bilanci di esercizio

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 29, comma 1 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni e dall’art.6, comma 4 del D.Lgs del 19 agosto 2016, n.175 “Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica”.

Bilancio di esercizio: 2013, 2014, 2015

Nota integrativa: 2013, 2014

Bilancio di esercizio con Nota integrativa: 2016, 2017, 2018, 2019, 2020

Provvedimenti

Pagina conforme al disposto dell’art. 19, commi 5, 6, 7 del D.Lgs. del 19 Agosto 2016, n. 175 “Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica”.

Il capitale sociale di KymaS.p.A. è detenuto da una società in controllo pubblico e da più soci privati. Non sono presenti nella compagine societaria p.a. socie per cui non devono essere fissati gli obiettivi specifici, annuali e pluriennali, sul complesso delle spese di funzionamento previsti dall’art. 19, comma 5.

Relazione sul governo societario

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 123bis (Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari) del Testo Unico delle disposizioni in materia di intermediazione Finanziaria, noto più semplicemente come testo unico della finanza – abbreviato TUF – del 16 marzo 2018.

La relazione sul governo societario fornisce, con cadenza annuale, informativa in merito al sistema complessivo di corporate governance e all’adesione da parte di Kyma S.p.A. al Codice di autodisciplina delle società quotate promosso da Borsa Italiana.

Relazione sul governo societario: 2019, 2020

Beni immobili e gestione patrimonio

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 30del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”

Patrimonio Immobiliare

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 30 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”.

Kyma non ha alcun immobile di proprietà.

Aggiornato al 31-05-2021

Contratti di locazione e affitto

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 30 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”

Aggiornato al 27-04-2021

Controlli e rilievi sull’amministrazione

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 31 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”  e dall’art. 1 comma 8-bis della Legge del 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”.

Organo di controllo che svolge le funzioni di OIV

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 31 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” e dall’art. 1 comma 8-bis della Legge del 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”.

Nella società non è stato al momento istituito l’OIV in quanto entità societaria di ridotte dimensioni, ferma restando la nomina di un Organismo di Vigilanza es D.lgs. 231/2001.

Aggiornato al 30-06-2020

Atti dell’Organo che svolge le funzioni di OIV

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 31 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” e dall’art. 1 comma 8-bis della Legge del 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”.

Attestazione sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione al 31 Maggio 2021:

Griglia di Rilevazione e Attestazione 2019:

Griglia di Rilevazione + Attestazione 2020:

Griglia di Rilevazione e Attestazione 2021:

Aggiornato al 01-06-2021

Organi di revisione amministrativa e contabile

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 8 e 31 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” e dall’art. 1 comma 8-bis della Legge del 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”.

Relazione Collegio dei Sindaci al Bilancio: 2014, 2015, 2016, 2017, 2018, 2019, 2020

Aggiornato al 31-03-2021

Corte dei conti

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 8 e 31 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” e dall’art. 1 comma 8-bis della Legge del 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”.

Non vi sono stati rilievi della Corte dei Conti riguardanti l’organizzazione e l’attività di Kyma S.p.A.

Aggiornato al 31-03-2021

Servizi erogati

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli artt.10, 32 comma 2, 41 comma 6 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, dall’ art. 4 comma 2 e 6, del D.Lgs del 20 dicembre 2009, n.198, “Attuazione dell’art. 4 della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ricorso per l’efficienza delle amministrazioni e dei concessionari di servizi pubblici”

Non applicabile in quanto Kyma non eroga servizi pubblici.

Aggiornato al 31-05-2021

Pagamenti

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli artt.10, 32 comma 2, 41 comma 6 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”,  dall’ art. 4 comma 2 e 6, del D.Lgs del 20 dicembre 2009, n.198, “Attuazione dell’art. 4 della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ricorso per l’efficienza delle amministrazioni e dei concessionari di servizi pubblici”

Non applicabile in quanto Kyma non eroga servizi pubblici.

Opere pubbliche

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’ art. 38 comma 2 e 2 bis del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, dall’art. 21 comma 7 e 29 del D.Lgs del 18 aprile 2016, n. 50 ” Codice dei contratti pubblici”.

Non applicabile in quanto Kyma non realizza opera pubbliche.

Informazioni ambientali

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 40 comma 2 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, dall’art. 2 comma del D.lgs. del 19 agosto 2005, n.195 “Attuazione della direttiva 2003/4/CE sull’accesso del pubblico all’informazione ambientale”.

Non applicabile in quanto Kyma non svolge funzioni pubbliche collegate alle tematiche ambientali né esercita al riguardo responsabilità amministrative sotto il controllo di un organismo pubblico

Altri contenuti – Prevenzione della corruzione

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli art. 10 comma 8, lett. a),  43 e 18 comma 5 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, dall’art. 1 comma 8 e 14della Legge del 6 novembre 2012, n.190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”.

Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e della Trasparenza

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art.10 comma 8 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Comunicazione ai cittadini e stakeholders per l’aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

In vista del prossimo aggiornamento del Piano Triennale (PTPCT), si invitano cittadini e stakeholders a fornire tutti i suggerimenti e le riflessioni costruttive per condividere insieme un percorso di miglioramento.
Tutte le osservazioni che perverranno entro il 1 gennaio 2021 saranno attentamente valutate dal management aziendale e dal Responsabile della Prevenzione Corruzione e della Trasparenza (RPCT).
I suggerimenti potranno essere indirizzati al Responsabile della Prevenzione Corruzione e della Trasparenza ed inviati all’indirizzo di posta elettronica rpct@kyma-undulators.eu.

Responsabile per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dagli art. 43 D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, dall’art. 1 comma 7 e 8 della Legge del 6 novembre 2012, n.190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”.

L’Organo di Amministrazione ha nominato Responsabile per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza, ai sensi dell’art. 1, comma 7, della legge 190/2012, il dott. Fabrizio Rovatti, Verbale n. 64 del 25/01/2019.

Relazione annuale del Responsabile per la prevenzione e per la trasparenza

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 1 comma 14 della Legge del 6 novembre 2012, n.190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”.

Atti di accertamento delle violazioni

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 18 comma 5 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”

Non risultano accertate violazioni alle disposizioni di cui al D.Lgs. n. 33/2013.

Segnalazione di illeciti (c.d. Whistleblowing)

Con la Legge n. 179 del 30/11/17, il legislatore italiano ha introdotto anche per il dipendente privato la tutela già prevista per il pubblico dipendente nel caso in cui questo segnali condotte illecite o irregolarità di cui venga a conoscenza nell’ambito della propria attività lavorativa (cd. whistleblower).

La norma ha la finalità di tutelare l’interesse pubblico e generale alla legalità ed eticità sia dell’azione amministrativa che delle attività d’impresa privata.

La disciplina prevede una specifica tutela in favore  di coloro che, nell’interesse dell’integrità della Società segnala al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza o all’Organismo di Vigilanza condotte illecite di cui è venuto a conoscenza in ragione del rapporto di lavoro.

Il dipendente che segnala non può essere sanzionato, licenziato o sottoposto a una misura discriminatoria, diretta o indiretta, avente effetto sulle condizioni di lavoro per motivi collegati direttamente o indirettamente alla segnalazione, fatti salvi i casi di accertata responsabilità penale o civile per calunnia e/o diffamazione.

Kyma S.p.A. ha dato piena attuazione alle indicazioni normative e dell’Autorità Nazionale Anticorruzione in tema di whistleblower adottando la procedura “Segnalazione di illeciti e irregolarità – Whistleblowing“.

È possibile scaricare il modello per le segnalazioni di illeciti e irregolarità. Le segnalazioni potranno essere presentate anche con dichiarazione diversa da quella prevista nel modulo, purché contenente gli elementi essenziali per verificare la fondatezza dei fatti.

Per completezza, è possibile scaricare l’Informativa al segnalante di cui agli artt. 6 del D.Lgs 231/2001 e 54 bis del D.lgs. 165/2001 e al Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali.

Altri contenuti – Accesso civico

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 5 commi 1 e 2 del D.Lgs del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, dalla Legge 7 agosto 1990, n. 241 “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi”, dal D.P.R. 12 aprile 2006, n. 184  “Regolamento recante disciplina in materia di accesso ai documenti amministrativi”, dalle Linee guida Anac FOIA -Delibera n. 1309/2016 Anac FOIA , dalla Circolare n. 2 /2017 Attuazione delle norme sull’accesso civico generalizzato (c.d. FOIA) del Dipartimento della funzione pubblica.

L’Accesso civico consente a chiunque di accedere a dati, documenti e informazioni delle pubbliche amministrazioni senza necessità di dimostrare un interesse legittimo.

In questa sezione sono presenti le modalità per disciplinare i diversi tipi di accesso: 

  • Accesso civico semplice (art. 5, comma 1, D.lgs. 33/13), consente a chiunque di richiedere documenti, dati o informazioni che le amministrazioni hanno l’obbligo di pubblicare;
  • Accesso civico generalizzato (art. 5, comma 2, D.lgs. 33/13), consente a chiunque di richiedere documenti, dati o informazioni ulteriori rispetto a quelli che le amministrazioni sono obbligate a pubblicare;
  • Accesso documentale ex L. 241/1990, consente a chiunque di richiedere documenti amministrativi al fine di assicurare la trasparenza dell’attività amministrativa e di favorirne lo svolgimento imparziale. In Kyma S.p.A. al momento non risultano presenti ambiti nei quali sono attivati procedimenti amministrativi.

Come trasmettere l’istanza di accesso civico semplice e generalizzato:

L’istanza di Accesso Civico, formulata ai sensi del Decreto Legislativo n. 33/2013, semplice va presentata al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT) di Kyma S.p.A.

Per l’esercizio del diritto di accesso civico è necessario utilizzare il modulo istanza di accesso civico:

I recapiti a cui è possibile indirizzare la richiesta sono:

  • Posta ordinaria: Kyma S.p.A.
  • S.S. 14 km 163,5 in AREA Science Park
  • 34149 Trieste (TS)-IT, EU
  • Invio telematico all’indirizzo PEC: kymaspa@lamiapec.it
  • Invio telematico alla seguente e-mail: rpct@kyma-undulators.eu

La richiesta potrà essere sottoscritta:

  • con firma digitale direttamente sul file;
  • con firma autografa sulla stampa del modello, avendo cura di allegare copia di un documento di identità.

Rimedi disponibili in caso di mancata risposta o in caso di rifiuto parziale o totale

In caso di rifiuto totale o parziale dell’accesso o di mancata risposta entro 30 (trenta) giorni dalla presentazione della richiesta, il richiedente può presentare domanda di riesame al Responsabile della trasparenza che decide con provvedimento motivato, entro il termine di venti giorni.

La decisione dell’amministrazione sulla richiesta e il provvedimento del responsabile della trasparenza possono essere impugnate davanti al Tribunale amministrativo regionale ai sensi dell’articolo 116 del Codice del processo amministrativo (decreto legislativo 2 luglio 2010, n. 104).

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza

Dott. Fabrizio Rovatti

Indirizzo e-mail: rpct@kyma-undulators.eu

Titolare potere sostitutivo

Dott.ssa Raffaella Geometrante

Indirizzo e-mail: info@kyma-undulators.eu

Recapito telefonico: 0403758517

Accesso documentale

L’accesso documentale è disciplinato e trattato secondo le norme e le modalità previste dalla legge 7 agosto 1990, n. 241, dal decreto del Presidente della Repubblica 12 aprile 2016, n. 184 e dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 27 giugno 2011, n. 143. Di seguito i moduli da utilizzare per l’accesso documentale:

Registro Accessi

Kyma S.p.A., per la gestione delle Istanze di Accesso semplice, generalizzato e documentale, pubblica in questa Sezione il Registro degli Accessi con aggiornamento semestrale, come indicato dalle Linee guida ANAC FOIA (del. n. 1309/2016):

Aggiornato al 31-05-2021

Altri contenuti – Accessibilità e Catalogo di dati, metadati e banche dati

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 53 comma 1 bis del D.lgs. del 7 marzo 2005, n. 82 “Codice dell’amministrazione digitale (aggiornato al decreto legislativo 13 dicembre 2017, n. 217).

Non applicabile in quanto Kyma S.p.A. non rientra nel conto economico consolidato delle pubbliche amministrazioni.

Altri contenuti – Dati ulteriori

Documentazione pubblicata secondo quanto disposto dall’art. 7-bis commi 1 e 2 del D.lgs. del 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”.